Sto caricando la mappa ....

Data / Ora
Data - 26/08/2018
10:30 - 18:00

Luogo di ritrovo
Di fronte all'ufficio turistico

Categoria No Categorie


Questa è la pagina-evento di questa singola data odierna di visita del progetto Alba Sotterranea.

Per la presentazione generale del progetto, per tutte le altre date e tutte le info clicca qui.

Con il patrocinio del Ministero per i beni e le attività culturali

DOVE E QUANDO

Il percorso inizierà dal punto di ritrovo di fronte all’ufficio turistico in Piazza Risorgimento n.2 – Alba (CN) negli orari indicati (vedi modulo di prenotazione in fondo alla pagina).

I turni di visita partono alle ore 10:30, 11:30,15:00,16:00 e 17:00, i turni si attivano  al raggiungimento del numero minimo di partecipanti (prenotazione obbligatoria entro il giorno precedente, per prenotare puoi utilizzare il modulo di prenotazione in fondo a questa pagina oppure inviare un sms con le stesse info al 3397349949 o 3426433395)

Nel pomeriggio di  sabato 25 agosto, nell’ambito della rassegna La storia in azione, è previsto anche lo scavo archeologico simulato, mentre nella giornata di oggi, domenica 26 agosto, è prevista la rievocazione storica  L’età del Ferro e del Cigno. L’alba degli antichi Liguri; entrambe le attività si svolgono presso il giardino di archeologia sperimentale del museo Eusebio. Ci sono riduzioni sul costo  per i partecipanti a Alba Sotterranea e possibilità di biglietto cumulativo.

Per gruppi su prenotazione in qualunque data (contattataci).

Si pregano i partecipanti di presentarsi un quarto d’ora prima per la registrazione.

Clicca qui per scaricare il pieghevole/promemoria con tutte le info, gli Omaggi & Vantaggi collegati alla visita di Alba Sotterranea.

tempiowebQUOTE DI PARTECIPAZIONE

(comprensive dei biglietti del Museo Eusebio e delle singole tappe con proprio biglietto)

La prenotazione è obbligatoria e valida se entro il giorno precedente

Biglietti individuali (senza prenotazione): 10 euro, fino a esaurimento posti eventualmente disponibili; gratuito under 10 e disabili.

Biglietti individuali (con prenotazione): intero 10 euro; ridotto 8 euro per docenti e giornalisti, accompagnatori disabili, tesserati Ambiente & Cultura e Abbonamento Musei; gratuito under 10 e disabili.

Biglietti per piccoli gruppi (con prenotazione) per gruppi di almeno 15 visitatori, esclusi omaggio: categorie intero e ridotto 8 euro; gratuito under 10 e disabili.

Si consiglia l’uso di calzature adeguate. Gli organizzatori non si assumono responsabilità su infortuni, danni o smarrimenti durante lo svolgimento dell’escursione. I turni di visita attivati avranno luogo con qualunque condizione meteorologica.

DURATA

Circa un’ora e mezza. Al termine i visitatori potranno visitare liberamente le 23 sale delle collezioni archeologiche e naturalistiche del Museo Eusebio fino a orario di chiusura (il biglietto è compreso nella quota di partecipazione).

ITINERARI

Itinerari diversi a seconda della data, in questa data l’itinerario è speciale perché si concluderà presso il Giardino di Archeologia Sperimentale del Museo civico in occasione dell’evento Lampi dal passato! – L’età del Ferro e del Cigno. L’Alba degli antichi Liguri, dove i partecipanti potranno assistere all’ultima didattica della giornata alle ore 16.30 (Mercenariato ligure ed ausiliari del periodo La Tène finale) che per loro sarà inclusa nel biglietto. Per chi volesse partecipare invece all’intera giornata della rassegna in quanto partecipante di Alba Sotterranea (in questo caso suggeriamo di prenotarsi al turno delle ore 16) avrà il biglietto ridotto. Per ulteriori informazioni clicca qui.

Gli itinerari di Alba Sotterranea variano secondo la data, comprendono tre tappe tra le 32 del percorso archeologico monumentale cittadino e normalmente si concludono presso il Museo Eusebio, che ospita i fossili della Balenottera di Alba (di circa 8 milioni di anni fa, imponente testimonianza del mare che un tempo si estendeva dove ora si allungano le colline di Langhe e Roero) e del Mastodonte di Verduno (antenato dell’odierno elefante di 5,5 milioni di anni fa, parzialmente distrutto nell’estate del 2012 da scavi non autorizzati e restaurato nel 2014 con l’attivo di bilancio del progetto Alba Sotterranea anno 2013).

I visitatori avranno comunque libero accesso alle 23 sale del museo civico fino ad orario di chiusura e nei giorni successivi.

Per gli aggiornamenti sugli itinerari, consulta questa pagina.