Sto caricando la mappa ....

Data / Ora
Data - 14/07/2019
13:30 - 19:30

Luogo di ritrovo
Parcheggio Cimitero di Alba

Categoria No Categorie


Domenica 14 luglio, al pomeriggio, si terrà l’escursione finale dei corsi di Storia dell’arte del Basso Medioevo: Romanico e Gotico nel Piemonte meridionale e di Storia e Archeologia Altomedievale: Longobardi e Bizantini tra Piemonte meridionale e Liguria, aperta anche ai non corsisti.

Abbazia di San Costanzo al Monte, Villar San Costanzo

L’escursione prevede la visita guidata all’Abbazia di San Costanzo al Monte a Villar S. Costanzo (CN), uno dei monumenti romanici più significativi e poco noti della regione che presenta una interessante cripta recentemente riaperta, e al Museo dell’Abbazia di San Dalmazzo di Pedona a Borgo S. Dalmazzo (CN), che ha sede nel Palazzo abbaziale, nel medioevo sede dei Benedettini.

La chiesa di San Costanzo sul Monte San Bernardo, che la tradizione vuole fondata da Ariberto II e quindi risalente all’VIII sec., sorge sul luogo del martirio del santo. Distrutta dai Saraceni nel X secolo, la chiesa primitiva fu ricostruita in diverse riprese fra l’XI e il XIII secolo, e subì aggiunte anche in età posteriori, come la semplice facciata settecentesca. Il motivo di maggior interesse della chiesa è la presenza al suo interno di una cripta d’eccezionale ampiezza, che viene a costituire in pratica una ‘chiesa inferiore’ di dimensioni pari a quelle dell’aula superiore. Per ulteriori informazioni visita il sito.

Nel Museo dell’Abbazia di San Dalmazzo, inaugurato nel 2005 dopo un decennio di lavoro di restauro delle opere e dei reperti archeologici, grazie a una ricca documentazione illustrata si osservano le evoluzioni architettoniche che dalla città romana, le necropoli e la chiesa paleocristiana tramite l’età longobarda hanno portato alla fondazione dell’Abbazia. Dall’originaria chiesa romanica nacque la grande chiesa abbaziale del XII secolo che fu nel medioevo un monastero benedettino di straordinaria importanza. Per ulteriori informazioni visita il sito.

Museo dell’Abbazia di San Dalmazzo di Pedona, Borgo San Dalmazzo

La visita non intende rivolgersi solo a chi ha frequentato i corsi, di cui è escursione conclusiva, ma è aperta a chiunque fosse interessato a scoprire nuovi luoghi del territorio di grande storia e significato.

PROGRAMMA:

  • 13.30 ritrovo presso il parcheggio del Cimitero di Alba e raccolta iscrizioni (per il trasporto ci si può organizzare con le macchine per viaggi comuni, per un risparmio economico ed ecologico)
  • 14.45 ritrovo davanti presso la chiesa di S. Costanzo al Monte (per chi raggiungesse direttamente la meta in autonomia)
  • 15.00 visita guidata alla chiesa di S. Costanzo al Monte a Villar San Costanzo
  • 16.15 circa termine visita e spostamento a Borgo San Dalmazzo
  • 17.00 visita guidata al Museo dell’Abbazia a Borgo San Dalmazzo
  • 18.15 circa termine visita e rientro
  • 19.30 circa arrivo ad Alba

COSTI:

  • 15 euro per i soci Ambiente & Cultura
  • 18 euro per gli esterni

La quota comprende gli ingressi e le visite guidate, non comprende il viaggio o eventuali extra.

PRENOTAZIONI:

La prenotazione è obbligatoria entro il giorno precedente. Per prenotare compila il modulo in fondo alla pagina.

Prenotazione - eventi & itinerari

ATTENZIONE: SE NON SI VIENE INDIRIZZATI SULLA PAGINA DI RINGRAZIAMENTO LA PRENOTAZIONE NON E' ANDATA A BUON FINE. Compila questo modulo per prenotare un'evento.
  • I tuoi dati

  • Es. numero di ingressi omaggio, eventuali soglie (under, over, ...)
  • Indicare ad esempio la presenza di un alunno disabile o altre eventualità specifiche.
    Vuoi essere aggiornato sulle nostre proposte e sui nostri eventi, attività didattiche e progetti? Vuoi conoscere i risultati delle nostre attività istituzionali rivolte ai beni culturali e ambientali? Iscriviti alla nostra Newsletter. Inviamo una mail al mese con tutte le novità ed è comunque possibile disiscriversi in qualunque momento.
    Il trattamento dei dati forniti è finalizzato all'espletamento del servizio richiesto (eventi culturali, mondo della scuola, proposte itinerari). I dati non saranno comunicati e/o diffusi a terzi dalla nostra associazione. Il conferimento dei dati è facoltativo ma necessario per l'espletamento del servizio. La conservazione dei dati sarà effettuata dal titolare fino a revoca del servizio da parte dell'interessato o fino a conclusione del servizio stesso. L'interessato ha diritto di accesso ai dati, alla loro rettifica, cancellazione e limitazione al trattamento per motivi legittimi e che per l'esercizio di tali diritti ci si potrà rivolgere a info@ambientecultura.it.
  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.