LRM TV  è la webtv culturale  di Langhe, Roero e Monferrato, le cui colline racchiudono il tesoro dei paesaggi vitivinicoli, dichiarati dall’Unesco Patrimonio dell’Umanità nel 2014. La programmazione è dedicata ai contenuti di arte, storia, archeologia, natura e tradizioni di queste terre, già celebri in tutto il mondo per la loro enogastronomia.

Si tratta di un progetto culturale che deriva dalla passione per la nostra terra.
L’emergenza della pandemia che tutti abbiamo vissuto ci ha fatto riflettere sull’importanza di parlare con linguaggi innovativi  all’esterno, per emozionare un pubblico nuovo che potrà conoscere la nostra realtà grazie alle forme digitali, che sono ormai il futuro della comunicazione.

Roberto Cerrato, Editore di LRM TV e Direttore del sito UNESCO

Dal 2021 la nostra associazione, Ambiente & Cultura – Alba Sotterranea, collabora fattivamente con LRM TV curando, due canali:

  1. Archeo in LRM, dedicato alla scoperta del patrimonio archeologico del territorio di Langhe Roero e Monferrato. Su Archeo in LRM abbiamo pubblicato due serie: la prima, Viaggio nella REGIO IX , nella primavera del 2021, dedicata alle principali città e strade di epoca romana; la seconda, Origini storia e mito degli antichi Liguri raccontati insieme ai rievocatori, a fine 2021, dedicata invece alle popolazioni preistoriche preromane del luogo. Entrambe le serie sono state realizzate in collaborazione con la Sezione di Alba Langhe e Roero “Publio Elvio Pertinace”dell’I.I.S.L
  2. LRM for Kids é invece un canale dedicato ai più piccoli. Su LRM for Kids abbiamo pubblicato nell’estate del 2022 la miniserie Un Tesoro di Paesaggio, una presentazione del sito UNESCO e delle sue sei diverse componenti, dai toni adatti a i più piccini e con proposte laboratoriali incluse. Si tratta di un’attività del progetto Famiglie insieme… tra gioco e cultura! sostenuto da Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo  nell’ambito del bando Cultura da vivere 2020.

Per l’archivio delle dirette, tutti i canali e le rubriche di LRM TV vi invitiamo a visitare il sito www.lrmtv.it