La consegna del premio 2018 al giornalista Bruno Vespa

Il Centro Culturale San Giuseppe di Alba, dall’anno 2000, ha istituito il Premio San Giuseppe, assegnato a personalità di spicco del panorama nazionale e internazionale ma anche a personaggi locali, o che comunque abbiano dimostrato con le loro capacità intellettive, sociali, lavorative, culturali ed in varia forma di realizzare importanti progetti a favore delle comunità e dei giovani, o contribuendo a valorizzare attività di pubblica o sociale utilità.

Il premio, nel corso degli anni, ha assunto grande rilevanza.

Ecco alcuni dei vincitori del riconoscimento negli ultimi anni, quando il Premio San Giuseppe è stato assegnato

  • Nel 2021 alla Presidente e fondatrice della Fondazione Bottari Lattes, Caterina Bottari.
  • Nel 2020 al presidente della Fondazione CRC Giandomenico Genta.
  • Nel 2019 al fondatore di Slow Food Carlin Petrini.
  • Nel 2018 al giornalista e scrittore Bruno Vespa.
  • Nel 2017 il Premio è stato conferito al Capo Dipartimento della Protezione Civile Nazionale, dott. Angelo Borrelli.
  • Nel 2012 veniva assegnato al dottor Gianni Letta come ambasciatore e sostenitore presso il Governo Italiano e Internazionale a favore del progetto di candidatura a Patrimonio dell’Umanità dei “Paesaggi Vitivinicoli del Piemonte di Langhe-Roero e Monferrato”.
  • Nel 2013 è stata la volta del dottor Andrea Agnelli, presidente della Juventus F.C., per il costituendo Centro sportivo e studi legato al progetto Juventus rivolto ai giovani, talenti futuri nel calcio e nello sport.

La consegna del Premio 2019 a Carlo “Carlin” Petrini, fondatore di Slow Food e Terra Madre