Ceramica grès porcellana Raku: ecco gli specialisti Roberto di Giorgio e Manuela Incorvaia per La Bottega del Ceramista.

Manuela Incorvaia e Roberto di Giorgio saranno gli specialisti che condurranno i partecipanti durante l’evento del 29 Marzo “La Bottega del Ceramista e del Ceramografo” attraverso un viaggio che li porterà alla scoperta della millenaria storia della lavorazione della ceramica fino alle ceramiche Raku della cerimonia giapponese del te .

Ecco le  loro presentazioni:

Manuela Incorvaia è originaria di Genova ma dal 1995 vive e lavora a Castiglione Tinella (Cn).

Pensieri Alati - di M. Incorvaia

Pensieri Alati – di M. Incorvaia

Le sue opere sono espressione di un approccio personale all’arte caratterizzato da una espressione poetica e ludica. Notevole è stata la sua attività didattica svolta in Istituti d’Arte, Licei Artistici e Accademie di Belle Arti in Alba , Asti, Genova e Torino.

Nel 2001 partecipa su invito della RAI alla trasmissione televisiva “Geo & Geo” condotta da Sveva Sagramola nello spazio dedicato all’Artigianato Artistico.

Ha partecipato a numerose performances, concorsi e manifestazioni di pittura e scultura ottenendo lusinghieri riscontri , come il 2° premio consegnato da Emanuele Luzzati alla “Rassegna gruppi presepiali” dedicata all’artista Piombino di Albissola, vincitrice del concorso “Insieme per vincere” svoltosi a Bardonecchia per le Olimpiadi invernali Torino 2006, nel 2012 vincitrice del 1°premio “Il paese racconta” Vidracco (To).

Ha esposto in diverse mostre personali e collettive fra le quali si ricordano: “Homo faber” Palazzo Andrea Doria-Genova 1993,”Made in Italy” Nizza-Acropolis Francia 1993,”CONcretaMENTE” Fondazione Ferrero Alba (cn),”Artigianato Artistico di ispirazione religiosa tra innovazione e tradizione” Roma da cui l’omonima edizione Il Quadratino Milano 2000,”Matermateriae“L’evento in Arte Bardonecchia (To) 2006, “Antigone” uno sguardo al femminile Grugliasco (To) 2007,”Angeli e demoni” Grugliasco (To) 2010.

 

Genovese di nascita, Roberto Di Giorgio vive e lavora dal 1995 a Castiglione Tinella (Cn).Ha eseguito un corso di formazione professionale

Opera di R.Di Giorgio

Opera di R.Di Giorgio

per ceramisti a Genova e corsi di perfezionamento per tornianti e tecniche grès e porcellana all’inizio degli anni ’80.

Ha partecipato a numerosissime mostre personali e collettive in Italia e all’estero: a Genova, Milano, Lugano(1990)Bologna (1993) Alba(Cn) (1998),Eifel (Germania) 1998,ecc,con lusinghiero apprezzamento di pubblico e critica

Nel suo curriculum figura la partecipazione ai più importanti concorsi nazionali di ceramica tra cui Certaldo (1987 1988 1989) con due premi e una segnalazione.

Nel corso degli anni ha effettuato diverse performances di ceramica raku sotto l’egida degli Assessorati alla Cultura di vari comuni Liguri ed extraregionali.

Hanno parlato di lui numerosi giornali e riviste specializzate nonchè il libro “La forma della vita” di Seveso, “La seduzione delle immagini” Mondadori editore,”Elite d’Arte-Arte Italiana” Edizioni Elite.

Per il ventennale della Fondazione Ferrero di Alba (Cn) si parla di lui nella pubblicazione del libro “Lavorare Creare Donare” di R. Lavarini R. Scramaglia.

Nel 1992 viene pubblicato un articolo su di lui per la rivista australiana “Art and Perception” a cura di Dave Davies.

SAM_7065 SAM_7067 SAM_7118

 

 

 

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *