Logo_MUDILa cattedrale di San Lorenzo ad Alba è uno degli edifici più antichi della città: con la sua vita millenaria ha la possibilità di raccontare le vicende che hanno caratterizzato  la vita sia religiosa sia pubblica dei cittadini albesi. Per dar voce alla testimonianza di questo edificio, si è formato recentemente il MuDi, il Museo Diocesano, che, grazie alla ricchezza dei suoi reperti archeologici e del valore artistico racchiuso fra le mura della cattedrale, si pone come uno dei principali protagonisti per l’indagine delle radici e dell’identità della città.

Il visitatore del MuDi sarà così accompagnato nella scoperta della storia di Alba: partendo dalle antiche spoglie romane, messe in evidenza dai recenti scavi archeologici e che ci fanno immaginare come poteva essere il foro di Alba Pompeia,  sarà possibile osservare come la cattedrale si sia trasformata nel tempo, con continui rifacimenti e nuove costruzioni che inglobavano e proseguivano ciò che era stato costruito in precedenza.

La cattedrale si trasforma così in un vero tesoro da scoprire: le linee gotiche della facciata ci ricordano un Medioevo lontano, la decorazione pittorica ci riporta al tempo dell’artista rinascimentale Macrino, i tratti moderni dell’altare ci fanno capire che la vita della cattedrale non è ancora conclusa.

duomoApertura, tariffe, prenotazioni

L’ingresso del Museo Diocesano si trova in piazza Rossetti, 12051 Alba CN (alla base del campanile).

L’apertura è prevista nei seguenti orari:

  • §  Lunedì e Venerdì, h 9.00 – 13.00
  • §  Sabato e Domenica, h 14.00 – 19.00

 

Il MuDi aderisce allo SMA, il sistema museale albese, una rete che permette di mettersi in contatto con le varie realtà museali albesi.

Per maggiori informazioni su orari, visite e percorsi del Mudi:

www.mudialba.it – museo@alba.chiesacattolica.it – 345.7642123.

TARIFFE D’INGRESSO

BIGLIETTO INTERO| 3€
BIGLIETTO RIDOTTO| 1,5€  per gli under 18 – GRATUITO – under 6
BIGLIETTO INTEGRATO SISTEMA MUSEALE ALBESE| 6€   RIDOTTO | 4€  under 10
(Gratuità per possessori della Card Torino Musei) in fase di attivazione
La tariffa per i gruppi è pari al biglietto intero con una gratuità ogni 20 persone.