C’E’ UN LATRUNCULUS IN MUSEO…

…bisogna tuttavia ammettere che, mentre tutte le amicizie in Roma sono tiepide, solo quelle che nascono al tavolo da gioco, come se fossero state conquistate col sudore, sono solide e strette da un affettoaddirittura eccessivo, solidamente fondate….

(Ammiano Marcellino)

Domenica 19 febbraio 2012 dalle ore 15,00 alle ore 19,00 i visitatori del Museo Civico archeologico e di scienze naturali “F. Eusebio” di Alba potranno sfidarsi in affascinanti giochi che provengono dall’antichità. Infatti le sale della sezione archeologica romana ospiteranno una gara diversa e i partecipanti potranno dimostrare le loro capacità cimentandosi in prove che richiamano giochi con cui gli antichi romani erano soliti regalarsi un momento di svago: dalle Nuces castellatae (noci incastellate) che consiste nell’abbattere piccole piramidi di noci al Ludus latrunculorum (gioco dei ladruncoli), un vero e proprio gioco da tavola che ricorda i nostri scacchi, in cui l’abilità strategica è il perno di tutta la sfida.

Per i primi classificati è previsto un premio in libri che provengono dalla collezione del museo.

L’ingresso è gratuito.

Tutte le attività si svolgono presso i locali del Civico Museo Eusebio, via Vittorio Emanuele II 19, Alba (cortile della Maddalena).

E’ gradida la prenotazione. Per registrarsi cliccare qui.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.