Corso di ornitologia e birdwatching (uccelli delle zone umide in provincia di Cuneo)

Alla zampa di ogni uccello che vola è legato il filo dell’infinito.

(Victor Hugo)

 

Il corso è composto da quattro lezioni in orario serale più un’escursione sul campo per un’esercitazione conclusiva e intende avvicinare nuove persone all’ornitologia e alla pratica del birdwatching, approfondendo le conoscenze basilari per affrontare in dettaglio la diversità ornitologica, gli aspetti biologici e il comportamento delle specie delle aree umide, in particolare del Piemonte e in provincia di Cuneo, tra Langhe e Roero.

Il corso è rivolto a tutti gli interessati all’ornitologia e ad approfondire la pratica delle osservazioni, soprattutto degli uccelli che vivono in ambienti umidi.

Il difficoltoso rapporto con l’uomo delle specie selvatiche ha provocato una diminuzione della consistenza di alcune popolazioni selvatiche a vari livelli di gravità accentuando l’importanza della legislazione a tutela della fauna selvatica delle aree umide e di questi importanti habitat. Su determinate specie vertono importanti progetti di conservazione, piani di monitoraggio e campi anti bracconaggio sparsi in lungo e in largo della penisola italiana. L’ultima lezione del corso sarà dedicata ai censimenti invernali delle specie acquatiche.

 

Di seguito, tutte le informazioni utili, gli allegati e in fondo alla pagina il modulo per la prenotazione.

Le iscrizioni sono obbligatorie entro martedì 11 giugno (per la prenotazione utilizza il modulo in fondo a questa pagina).

IL PROGRAMMA

Prima lezione: le zone umide: definizione e importanza. La legislazione a tutela di questi importanti habitat

Seconda lezione: le zone umide nel mondo. Principali aree italiane e piemontesi con particolare riguardo alle aree cuneesi

Terza lezione: gli uccelli acquatici: biologia e comportamento. Focus sugli adattamenti anatomici all’ambiente acquatico

Quarta lezione: gli uccelli acquatici osservabili in Langhe e Roero. Introduzione ai censimenti invernali degli uccelli acquatici

Escursione: al Lago dei Canapali dell’Oasi Lipu di Magliano Alfieri (CN).

QUANDO

Martedì 11, 19, 25 giugno e 2 luglio, dalle ore 20:00 alle ore 22:00.

A questi quattro appuntamenti si aggiungerà un’escursione all’Oasi dei Canapali a Magliano Alfieri, programmata per domenica 30 giugno, che verrà a coincidere con il Darwin day 2019 – L’Uomo di Neanderthal al fiume Tanaro!

I costi del trasporto e della partecipazione all’escursione non sono comprese nel costo del corso.

Le iscrizioni sono obbligatorie entro martedì 11 giugno (per la prenotazione utilizza il modulo in fondo a questa pagina).

 

DOVE

Il castello di Magliano Alfieri

Le lezioni si terranno presso la Sala delle Aquile del Castello di Magliano Alfieri.

 

DOCENTE

A condurre il corso sarà Federico Pino, dottore in Scienze naturali ed ecologia e conservazione della natura. Docente nella scuola secondaria, appassionato bird watchers e partecipe di numerosi progetti di monitoraggio e conservazione per quanto riguarda anfibi e uccelli (clicca qui, qui oppure qui per leggere gli ultimi articoli di Federico Pino). Oltre ad essere socio dell’associazione Ambiente & Cultura è anche uno degli operatori nei laboratori e nelle escursioni di scienze naturali per le scuole e co-organizzatore del primo Darwin Day, nonché docente del corso di Ornitologia. Modulo base e di Ornitologia. Modulo avanzato.

Dopo basi ottenute nel primo corso (Ornitologia. Modulo base) e nel secondo (Ornitologia. Modulo avanzato) verranno affrontati in questa sede i temi dell’importanza della tutela delle zone umide, le principali aree del territorio regionale, la biologia e il comportamento degli uccelli acquatici e i loro adattamenti all’ambiente e saranno presentati alcuni censimenti di queste specie. Fattore fondamentale per lo studio di qualunque essere vivente è saperlo riconoscere, in vari contesti e situazioni climatiche.

DESTINATARI

Non è un corso riservato ad esperti e specialisti: è un corso che intende rivolgersi a tutti coloro che fossero interessati a conoscere e approfondire il sorprendente mondo degli uccelli.

METODOLOGIE E MATERIALI

Gli appuntamenti consisteranno in lezioni frontali, condotte con l’ausilio di presentazioni PowerPoint, che saranno condivise e messe a disposizione dei corsisti.

CARTOLINA PROMEMORIA

Clicca qui per scaricare il flyer del corso: ornitologia.zoneumide

COSTI E CONDIZIONI

  • Il costo intero del corso è 70 euro comprensivo di tessera associativa .
  • Per i soci Ambiente & Cultura 60 euro.
  • Il prezzo ridotto è 35 euro per ragazzi dai 14 ai 18 anni accompagnati da un adulto partecipante, l’età minima per partecipare è 14 anni.
  • Il prezzo cumulativo di 120 euro, anziché 140, è riservato a chi partecipasse anche a un altro corso. Il prezzo cumulativo non si applica alle quote ridotte per età.
  • Il costo del corso seguito a distanza è 50 euro (vengono fornite le presentazioni PowerPoint e inviate le registrazioni audio delle lezioni).

OMAGGI INCLUSI

La tessera associativa per l’anno in corso di Ambiente & Cultura che dà diritto ad altri vantaggi e riduzioni (ad esempio sul biglietto di Alba Sotterranea, a 8 euro anziché 10).

Moretta (Aythya fuligula)

 

PRENOTAZIONI (OBBLIGATORIE)

Da effettuarsi entro martedì 11 giugno. Numero di partecipanti minimo 9, massimo 18.

Per info 333.3314452 (Federico Pino)

PER PRENOTARTI COMPILA IL SEGUENTE MODULO:

Prenotazione per Corsi

ATTENZIONE: SE NON SI VIENE INDIRIZZATI SULLA PAGINA DI RINGRAZIAMENTO LA PRENOTAZIONE NON E' ANDATA A BUON FINE. Compila questo modulo per prenotare un'evento.
  • I tuoi dati

  • Scrivi in questo campo il titolo esatto del corso che vuoi prenotare (lo trovi nella testata in alto di questa pagina)
  • Es. numero di ingressi omaggio, eventuali soglie (under, over, ...)
  • In che comune sei residente?
  • Segnalaci il canale attraverso cui hai saputo dell'attività
  • Indicare ad esempio la presenza di un alunno disabile o altre eventualità specifiche.
    Vuoi essere aggiornato sulle nostre proposte e sui nostri eventi, attività didattiche e progetti? Vuoi conoscere i risultati delle nostre attività istituzionali rivolte ai beni culturali e ambientali? Iscriviti alla nostra Newsletter. Inviamo una mail al mese con tutte le novità ed è comunque possibile disiscriversi in qualunque momento.
    Il trattamento dei dati forniti è finalizzato all'espletamento del servizio richiesto (eventi culturali, mondo della scuola, proposte itinerari). I dati non saranno comunicati e/o diffusi a terzi dalla nostra associazione. Il conferimento dei dati è facoltativo ma necessario per l'espletamento del servizio. La conservazione dei dati sarà effettuata dal titolare fino a revoca del servizio da parte dell'interessato o fino a conclusione del servizio stesso. L'interessato ha diritto di accesso ai dati, alla loro rettifica, cancellazione e limitazione al trattamento per motivi legittimi e che per l'esercizio di tali diritti ci si potrà rivolgere a info@ambientecultura.it.
  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *