Sto caricando la mappa ....

Data / Ora
Data - 17/03/2024
10:30 - 17:00

Luogo di ritrovo
Davanti alla torre

Categoria


Domenica 17 marzo ad Albaretto della Torre i nuovi spazi del Micro Museo sensoriale in Torre (mMuSet) saranno il punto di partenza dell’attività “La Torre e il Paesaggio”, un doppio appuntamento per docenti e per le altre  figure educanti (al mattino) e per le famiglie con bambini (al pomeriggio).

Si tratta del primo educational day previsto nell’ambito del progetto Nessuno resti indietro  e concerne la tematica “Storia, archeologia e architettura di pietra”. L’attività è  a cura dell’associazione Ambiente & Cultura – Alba Sotterranea in collaborazione con LoveLanghe Tour.

L’evento è gratuito e la prenotazione è obbligatoria entro il giorno precedente, poichè gli spazi del mMuSet prevedono un numero massimo di 16 visitatori per volta, e si effettua compilando il modulo in fondo a questa pagina.

 


QUANDO E DOVE

Il ritrovo è davanti alla torre di Albaretto della Torre (Via Castello, 8, Albaretto della Torre).

La giornata sarà così strutturata.

La mattina è dedicata alla formazione ai docenti, agli educatori  e in genere a tutte le figure educanti adulte della Comunità:

  • dalle 10.30 alle 11.30 salita sulla torre medievale e visita guidata al nuovissimo mMuSet – Micro Museo Sensoriale in Torre.
  • dalle 11.30 alle 12.30 breve approfondimento sull’architettura in pietra tenuto nella chiesa sconsacrata dell’Immacolata Concezione con piccola passeggiata finale nelle vie del paese.

 

Il pomeriggio è dedicato alle famiglie con bambini con giochi e attività ludicodidattiche:

  • dalle 15.00 alle 16.00 salita sulla torre medievale e visita guidata al nuovissimo mMuSet – Micro Museo Sensoriale in Torre.
  • dalle 16.00 alle 17.00 le famiglie si sfidano con il grande  gioco del “Memory dell’Alta Langa” presso il punto panoramico (in caso di maltempo verrà svolto nella chiesa sconsacrata dell’Immacolata Concezione).

La partecipazione è gratuita con prenotazione obbligatoria entro il giorno precedente (numero massimo per ogni turno di visita: 16 partecipanti).


LOCANDINA

Per scaricare la locandina in PDF clicca qui.


IL PROGETTO

Nessuno Resti Indietro è un progetto che coordina figure impegnate nell’area dell’Alta Langa per formare una Comunità Educante. L’obiettivo è consentire ai bambini di riscoprire e riappropriarsi del proprio territorio. Questa iniziativa mira a promuovere una crescita culturale e sociale condivisa tra figure educanti, genitori e bambini.

Il progetto vede la partecipazione attiva di diverse enti e associazioni, tra cui il  Cinema Vekkio di Corneliano (nelle vesti di capofila) , insieme a diversi partner tra cui Ambiente & Cultura – Alba Sotterranea, Istituto scolastico di  di Bossolasco-Murazzano, l’Istituto scolastico di Cortemilia-Saliceto, Unione Montana Alta Langa, Consorzio Socio Assistenziale, ASL CN2 – SERD, Associazione Don Verri APS, Cooperativa Operatori Sociali COS, e l’Associazione culturale Sphaeristeryum.

La collaborazione di queste organizzazioni contribuirà a creare un ambiente educativo sinergico, promuovendo una visione condivisa del territorio e favorendo la crescita dei giovani attraverso la cultura e la socializzazione.

 


AGGIORNAMENTO 13 MARZO

  • Avendo superato il numero massimo di partecipanti il turno del pomeriggio è stato sdoppiato. Il numero massimo di partecipanti alle attività del pomeriggio è quindi 32.  POSTI ESAURITI!
  • è stato previsto un momento ludico-didattico anche  al mattino (dalle 10.30 alle 11.30 salita sulla torre medievale e visita guidata al nuovissimo mMuSet – Micro Museo Sensoriale in Torre; dalle 11.30 alle 12.30 le famiglie si sfidano con il grande  gioco del “Memory dell’Alta Langa” presso il punto panoramico (in caso di maltempo verrà svolto nella chiesa sconsacrata dell’Immacolata Concezione). Numero massimo: 16 tra adulti e bambini. POSTI ESAURITI!
  • Gli adulti che  parteciperanno all’evento del mattino verranno omaggiati con una lattina di birra artigianale dedicata alla Torre e ai sensi realizzata da LoveLanghe Tour in collaborazione con EDIT (1 lattina per nucleo famigliare).

MODULO DI PRENOTAZIONE

Per prenotare compila il modulo qui sotto (posti definitivamente esauriti per le attività del pomeriggio, ultimi posti per le attività del mattino)

Prenotazioni Nessuno resti indietro

ATTENZIONE: SE NON SI VIENE INDIRIZZATI SULLA PAGINA DI RINGRAZIAMENTO LA PRENOTAZIONE NON E' ANDATA A BUON FINE. Compila questo modulo per prenotare un evento.

  • I tuoi dati

  • Inserire il proprio nome e cognome in forma estesa e completa.
  • Descrivere i partecipanti e suddividerne il numero secondo la tipologia di biglietto. Esempio: 2 adulti (biglietto intero) e 2 bimbi under 10 (omaggio)
  • Indicare ad esempio la presenza di un alunno disabile o altre eventualità specifiche.
  • Aiutaci! Dicci attraverso quale canale sei venuto a conoscenza dell'evento (pieghevole, locandina, sito, social, ricerca web...)
    Vuoi essere aggiornato sulle nostre proposte e sui nostri eventi, attività didattiche e progetti? Vuoi conoscere i risultati delle nostre attività istituzionali rivolte ai beni culturali e ambientali? Iscriviti alla nostra Newsletter. Inviamo una mail al mese con tutte le novità ed è comunque possibile disiscriversi in qualunque momento.
    Il trattamento dei dati forniti è finalizzato all'espletamento del servizio richiesto (eventi culturali, mondo della scuola, proposte itinerari). I dati non saranno comunicati e/o diffusi a terzi dalla nostra associazione. Il conferimento dei dati è facoltativo ma necessario per l'espletamento del servizio. La conservazione dei dati sarà effettuata dal titolare fino a revoca del servizio da parte dell'interessato o fino a conclusione del servizio stesso. L'interessato ha diritto di accesso ai dati, alla loro rettifica, cancellazione e limitazione al trattamento per motivi legittimi e che per l'esercizio di tali diritti ci si potrà rivolgere a info@ambientecultura.it.
  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *