cop.vinoanticoegitto

Il vino nell’Antico Egitto. Il passato nel bicchiere. Copertina

Titolo: Il Vino nell’Antico Egitto. Il passato nel bicchiere.

Curatrice: Sabina Malgota

Casa Editrice: Ananke

 

Pagine: 195

 

 

 

Indice:

  1. Saluto dalle Autorità
  2. Il viaggio della vite fino all’antico Egitto e oltre, Marco Mozzone
  3. L’agricoltura nell’Antico Egitto, Federico Bottigliengo
  4. I tempi del vino, Sabina Malgora
  5. I vini di Tutankhamon, Maria Rosa Guasch Jané
  6. La viticoltura e l’enologia nell’antico Egitto: studio delle scene sulle pareti di tombe private, Maria Rosa Guasch Jané
  7. Il significato religioso del vino, Mu-chou Poo
  8. Il Vino e gli Dei, Jonhatan P. Elias
  9. Hathor, Osiride e Sekhmet, Federico Bottigliengo, Sabina Malgora
  10. Dioniso in Egitto: produzione e consumo di vino dai Tolomei ai Copti, Dominic Rathbone
  11. Il misticismo del vino: le linfe di Osiri, il sangue di Cristo, Gilberto Modonesi
  12. Le fonti e la documentazione, Sabina Malgora
  13. Archeometria: la storia del vino raccontata dalla scienza.
  14. Le schede
  15. Cronologia

Recensione:

Il presente contributo costituisce il catalogo della mostra “Il Vino nell’Antico Egitto. Il passato nel bicchiere”, tenutasi presso la chiesa di San Domenico di Alba nella primavera del 2014. La mostra ha avuto il merito di studiare una civiltà millenaria – quella egizia – attraverso un’analisi del suo rapporto con il vino, bevanda non scevra da significati simbolici e trascendenti.

Alla stesura del presente catalogo hanno collaborato, oltre alla curatrice Sabina Malgora, numerosi studiosi internazionali che hanno voluto offrire un loro contributo a questo studio: Federico Bottigliengo, Alida Dell’Anna, Jonathan Elias, Maria Cristina Guidotti, Patrick McGovern, Gilberto Modonesi, Marco Mozzone, Poo Mu-Chou, Dominic Rathbone.

Prezzo: 25,00