Palazzo Traversa, sede del museo

Il Museo Civico di Bra ospita, oltre ai materiali provenienti dalla colonia romana di Pollentia (clicca qui per approfondire), reperti di varia natura, rinvenuti in territorio braidese; la cronologia di questo materiale va dall’epoca pre-romana al Medioevo. Lo spazio espositivo è erede del “Museo Popolare di storia e d’arte braidese”, fondato nel 1919, e ha sede a Palazzo Traversa; si tratta di una residenza nobiliare risalente al XV secolo, fondata dalla famiglia astigiana dei Malabaila, ma il cui nome si lega ad una casata che è stata una delle ultime proprietarie.

Il percorso museale, dislocato su tre piani, permette dunque di ammirare testimonianze che coprono un arco temporale molto esteso; per citare un esempio, ha origine etrusca il rasoio lunato esposto insieme ad altri reperti di epoca pre-romana. Nella sala romana ritroviamo materiali provenienti dalle due necropoli, ritrovate presso il rio Laggera e la Cascina Pedaggera; coppe e balsamari (usati per contenere aromi ed unguenti) in vetro, contenitori ceramici, elementi di arredo metallici, oltre ad una serie di epigrafi.

Il Tardoantico (quella fase che, dalla fine del III secolo d.C., termina poco dopo la fine dell’Impero Romano d’Occidente) è rappresentato da reperti che testimoniano la diffusione del Cristianesimo; si può ad esempio osservare una lucerna a forma di pesce, uno dei simboli del Cristianesimo delle origini. Poche sono le testimonianze medievali, tra cui i leoni in arenaria, provenienti dall’antica chiesa di Sant’Andrea. Infine, la sezione numismatica comprende monete di epoca romana e medievale.

Una delle sale del museo

APPROFONDIMENTI E VISITE

Il museo archeologico, sito a Palazzo Traversa (Via Parpera 4, Bra- CN; coordinate Lat. 44°41’54.08″N, Long. 7°51’19.18″E), è aperto alle visite il martedì ed il giovedì (da febbraio a novembre, anche la domenica), dalle ore 15 alle 18: è inoltre accessibile nei giorni di Pasquetta, il 25 aprile, l’1 maggio ed il 15 agosto (chiuso invece nelle altre festività). La prenotazione, anche in altro orario, per scuole e gruppi (per un massimo di 30 persone) è obbligatoria. Per informazioni aggiornate visita il sito: http://www.palazzotraversa.it/

Clicca qui per la mappa